Problemi da Uomini!

 

Quanti uomini passano molto tempo davanti ad una scrivania o al volante, e quanti alla fine di una settimana di lavoro salgono in sella ad una bicicletta per scaricare lo stress, ebbene… la postura seduta può con il tempo creare infiammazioni alla prostata. La ghiandola prostatica viene schiacciata stando a lungo seduti fino ad infiammarsi causando una prostatite, i sintomi sono forti bruciori e la necessità di urinare spesso.

Ma cosa si può fare per non incorrere in questi disturbi che col tempo possono divenire più acuti o cronici? Innanzitutto ricordiamoci sempre che la salute passa dalla tavola, quindi sarà opportuno evitare tutti quegli alimenti che in quantità eccessive  hanno un effetto irritante sulla prostata: cibi piccanti, caffè ed alcool in prima linea. Viceversa andranno assunti cibi ricchi di vitamine A e C, come pomodori ed agrumi, ma anche fibre e tutti quegli alimenti che contengono isoflavonoidi come la soia.

L’attività fisica è importante, il nuoto è una valida proposta come anche il jogging. Quando l’infiammazione è in atto sarà indispensabile rivolgersi al medico che prescriverà esami del sangue specifici del PSA oltre ad una ecografia della prostata, per prescrivere la corretta cura antinfiammatoria od antibiotica se l’infezione e di origine batterica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *