Stitichezza, un problema che ci si porta dietro fin da tenera età

 

La stitichezza è uno dei problemi più diffusi e che si può manifestare a qualsiasi età, persino nei neonati. Si tratta di un problema che spesso è legato ad un disordine alimentare, nel caso dei piccolissimi la colpa è di norma da ricercare nel latte artificiale e per questo motivo i pediatri invogliano le mamme a preferire l’allattamento al seno perchè il latte materno trasmette i nutrienti necessari a favorire la mobilità intestinale. Nel caso in cui la madre non avesse la possibilità di allattare, in commercio esistono preparati in grado di aiutare le evacuazioni dei piccolini.

Una dieta povera di fibre rende molto difficoltosa l’attività dell’intestino e l’unico modo che la natura ci offre per garantire un corretto transito intestinale è quello di bere molta acqua e di consumare almeno 5 razioni di frutta e verdura ogni giorno associandole al consumo di cereali integrali naturalmente ricchi di fibre.

Un altro elemento importante per mobilitare l’intestino è quello di condurre una vita il più possibile senza stress e svolgere una assidua attività fisica. Quando i problemi di stipsi si rendono più frequenti sarà opportuno ricorrere all’ausilio dei farmaci ma sempre sotto la diretta indicazione del medico di base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *