Tutte le virtù degli ortaggi

 

 

Fin dai tempi antichi i prodotti dell’ orto, ed in particolare quelli che appartengono alla famiglia dei cavoli, sono stati considerati benefici per tutto l’ organismo. Nella antica Roma veniva considerato un alimento medicamentoso, viene ancora oggi consumato per attenuare i sintomi delle infiammazioni delle vie respiratorie, artriti, gastriti ed ulcere del duodeno ed ancora sono cura per coliti, stitichezza ed insufficienza renale o epatica.

Consumare in modo regolare cavoli, favorisce lo sviluppo del corpo perchè stimola la produzione di cellule nuove consentendo una rapida cicatrizzazione delle ferite.

Tutte queste proprietà vengono ridotte a seguito di una prolungata cottura, soprattutto se fatta in acqua abbondante; il modo migliore per beneficiare dei poteri dei cavoli è quello di consumarli crudi in insalata o al più optare per la cottura al vapore riutilizzando il liquido depositato sul fondo della pentola. Per rendere più facile la digestione di questi ortaggi sarà utile evitare di consumarli insieme a cibi molto proteici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *